Proprio come nel torneo di Sansepolcro, termina con una vittoria nella finale 3°-4° posto per la Virtus Roma il Trofeo Palladio di Vicenza; vittoria arrivata per 65-63 nella sfida con gli austriaci dei Kapfenberg Bulls che ieri si erano arresi a Treviso solo nel finale per 60-64.

Per gli uomini di coach Bucchi partita controllata dai primi minuti (12-0 l’inizio di gara) fino all’intervallo; nel secondo tempo, però, i Bulls rosicchiano punti possesso dopo possesso sfruttando anche le rotazioni accorciate della Virtus e i problemi di falli, tornando fino al -1 (60-59) a 1:30 dalla fine quando un canestro e due chiusure difensive di Davon Jefferson hanno portato la sfida definitivamente dalla parte di Roma. Con Farley fuori e Dyson in campo solamente per 6’ a scopo precauzionale, la Virtus ha avuto buoni spunti da Kyzlink (15 punti) e lo stesso Jefferson (doppia doppia con 17 punti e 10 rimbalzi).

La squadra farà subito rientro a Folgaria per gli ultimi tre giorni di ritiro: il ritorno a Roma è infatti previsto nel pomeriggio di mercoledì 11 settembre.

 

Le parole di coach Piero Bucchi al termine della gara: «Considerando l’assenza sostanziale di Dyson, devo dire che la tenuta atletica nelle nostre gambe è aumentata di qualche minuto. Partita che non è tanto importante per il risultato quanto perché aumenta la fiducia dei ragazzi dal momento che nella prima parte di gara abbiamo giocato bene, con un buon ritmo che dobbiamo cercare di prolungare sui quaranta minuti».

 

 

 

Virtus Roma – Kapfenberg Bulls 65-63 (23-13; 35-26; 51-46)

Virtus Roma: Moore 6, Alibegovic 2, Rullo, Dyson 2, Baldasso 8, Spizzichino ne, Pini 8, Spinosa, Abbruciati ne, Cusenza ne, Ferrari ne, Jefferson 17, Buford 7, Kyzlink 15. All. Bucchi.

Kapfenberg Bulls: Koka ne, Vujosevic 15, Hahn 3, Gumbs 7, Moschik 3, Jones 10, Sarlija 6, Braxton 13, Schrittwieser 6, Votsch ne, Podany ne. All. Coffin.

 

 

Ufficio stampa Virtus Roma



Potrebbe interessarti anche


La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato fino al termine della stagione James White, ala statunitense di 201cm per 98kg lo scorso anno in Italia con la maglia di Cento.   Nato a Washington il 21 ottobre 1982, White frequenta il college prima a Florida e poi a Cincinnati. Scelto da Portland nel draft del […]

Ufficiali i numeri di maglia Virtus Roma per la stagione 2019-20. I reduci dello scorso anno, Alibegovic e Baldasso, hanno mantenuto i loro “storici” 7 e 13. Per Capitan Dyson, invece, il numero 11. Di seguito l’elenco completo dei numeri di maglia: 2- Kevin Cusenza 3- Michael Moore 7- Amar Alibegovic 10- Roberto Rullo 11- […]

La Virtus Roma comunica di aver raggiunto un accordo con All Events Spa per l’utilizzo del PalaLottomatica di Roma per le gare casalinghe delle prossime 3 stagioni sportive. Il PalaLottomatica, location storica del basket romano, si pone al centro del nuovo piano di impresa e degli obiettivi ambiziosi di questa società. «Anche la struttura di […]