Termina con una vittoria il Trofeo Dukes di Sansepolcro per la Virtus Roma che ha la meglio per 82-74 sulla Oriora Pistoia nella finale 3°-4° posto.

Buona la prova degli uomini di coach Bucchi che hanno dato continuità all’ottimo secondo tempo della sfida di ieri con Reggio Emilia. Sempre priva di Dyson, Buford e Farley, la Virtus ha mostrato passi in avanti dotto diversi punti di vista. Dopo un primo tempo equilibrato (38-39), Roma scava il parziale decisivo nel terzo quarto (terminatao 62-50) grazie ai 10 punti di Moore. Nell’ultimo periodo in evidenza Pini (10 punti nel parziale) mentre la Virtus amministra il vantaggio resistendo all’assalto finale di Pistoia per l’82-74 finale.

La squadra al termine della gara è partita alla volta di Folgaria dove sarà in ritiro fino all’11 settembre, ospite della comunità montana dell’Alpe Cimbra. Prossimo impegno amichevole il 7 e l’8 settembre al Trofeo Andrea Palladio di Vicenza.

Le parole di coach Piero Bucchi al termine della gara: «Altro test utile, oggi eravamo più stanchi e un po’ meno brillanti, ma allo stesso tempo devo dire che è arrivata una vittoria grazie alla concentrazione ritrovata a inizio terzo quarto che ci ha poi permesso di controllare fino alla fine».

Virtus Roma – Oriora Pistoia 82-74 (22-20; 38-39; 62-50)

Virtus Roma: Moore 11, Alibegovic 7, Rullo 10, Baldasso 7, Spizzichino, Pini 16, Spinosa 4, Abbruciati 3, Cusenza, Ferrari ne, Jefferson 14, Kyzlink 10. All. Bucchi.

Oriora Pistoia: Castelli, Della Rosa 4, Riismaa ne, Petteway 5, D’Ercole 2, Quarisa 6, Brandt ne, Salumu 20, Landi 13, Dowdell 13, Johnson 11, Wheatle. All. Carrea.

 

 

Ufficio stampa Virtus Roma



Potrebbe interessarti anche


La Pallacanestro Virtus Roma, presa visione della nota pubblicata sulle pagine social di Eye Sport a firma dell’amministratore unico Alessandro Ariu per chiarire l’infelice uscita (“Finiamola bene”) scelta per la campagna social dei giorni scorsi, precisa come nella stessa siano presenti numerose inesattezze. Qualora Eye sport avesse rivendicazioni da avanzare nei confronti della Virtus Roma […]

Apprendiamo con immenso dolore la notizia della scomparsa di Franco Lauro: non solo un professionista esemplare, ma anche un amico del basket che in più di trent’anni di carriera ha aiutato questo sport a crescere, entrando nelle case degli italiani con ironia, classe e discrezione e raccontando alcune tra le più gloriose pagine della nostra […]

Grande successo di pubblico per l’apertura del primo Eye Store a Roma, il punto vendita del nostro sponsor tecnico dove sarà possibile trovare tutto il merchandising ufficiale Virtus Roma.   All’inaugurazione del punto vendita, situato tra Piazza Pio XI e via Satolli 1, sono intervenuti Tommaso Baldasso, Amar Alibegovic, William Buford e Tomas Kyzlink che […]