Inizia ufficialmente oggi con le visite mediche la stagione 2019-20 della Virtus Roma.

I giocatori svolgeranno in giornata gli esami di rito presso il poliambulatorio Pretmedica, mentre domani si ritroveranno per la prima volta sul parquet del Centro sportivo Tellene.
Alle 18:00 di sabato 10 agosto, infatti, è in programma il primo allenamento stagionale al quale potranno assistere anche i tifosi. Gli atleti Jerome Dyson e Davon Jefferson, in accordo con la società, arriveranno a Roma nel corso della prossima settimana.

Contestualmente la Virtus Roma comunica l’ingaggio di Liam Farley, guardia-ala Usa nato a Chicago (Illinois) il 20 settembre 1994, uscito dal college di Bowdoin nel 2018. Anche Farley raggiungerà i compagni più avanti nel corso della preparazione.

Faranno parte del roster anche Matteo Converso (ala/Centro, classe 1998) e Giovanni Spinosa (guardia, classe 1997). Si aggregheranno poi al gruppo i giovani Federico Abbruciati (play, ’99), Federico Paternesi (guardia/ala ’01), Samuele Telesca (ala, ’03) e Simone Ferrari (ala, ’02).

La squadra, come annunciato in settimana, svolgerà la prima parte della preparazione a Roma, mentre sarà  in ritiro dal 1 all’11 settembre a Folgaria (TN) grazie alla partnership firmata con APT Alpe Cimbra.


Ufficio stampa Virtus Roma



Potrebbe interessarti anche


La Virtus Roma comunica di aver raggiunto un accordo biennale per l’ingaggio di Daniele Sandri, ala di 197cm per 90kg, che torna a Roma dopo l’esperienza la scorsa stagione con la Soundreef Siena. Nato a Milano il 19 novembre del 1990, per Daniele questo è il terzo ritorno alla Virtus Roma. Cresciuto nelle giovanili della Benetton […]

Durante la scorsa annata la compagine brindisina fu una sorpresa: rinnovata in pratica totalmente, conquistò il quinto posto nella stagione regolare di campionato e la finale di Coppa Italia, arrendendosi solamente a una Sassari in versione schiacciasassi nei playoff e alla Cremona dell’MVP e del miglior coach del campionato, Crawford e Sacchetti. Confezionata così la […]