Al Palazzo dello Sport, nel match della ventinovesima giornata di campionato di Serie A2 Old Wild West, la Virtus Roma domina contro la Givova Scafati e davanti ad oltre 3.100 tifosi vince per 91-64, mantenendo il primato in classifica ad una partita dal termine della stagione.

Virtus vs Scafati

Inizio di gara dal ritmo offensivo alto che porta entrambe le compagini, alla metà del primo quarto, sul 15-9 con un vantaggio di 6 lunghezze per gli uomini di coach Bucchi. I padroni di casa, grazie ad un parziale di 10-0, riescono a raggiungere il +10 (26-16) e costringono coach Lardo al timeout. Al rientro in campo Landi e compagni mantengono il vantaggio conquistato e chiudono il primo quarto sul 29-19.

Nel secondo quarto la Givova tenta il recupero, ma la Virtus non permette ai campani la ripresa e, a pochi minuti dal termine, raggiunge il massimo vantaggio del primo tempo, +16 (47-31). Il secondo quarto finisce 49-36.

Al rientro dalla pausa lunga, la Virtus  spinge e dopo pochi minuti allunga ulteriormente a +24 (60-36) sulla squadra campana che, dopo 6’ dalla ripresa, non ancora non trova la via del canestro. Il terzo quarto è dominio Virtus: i padroni di casa chiudono il terzo quarto sul +28, 73-45.

Nell’ultima frazione di gioco la Virtus mantiene il distacco ormai consolidato, confermandosi unica protagonista della gara. Grazie ad una prestazione di squadra perfetta, gli uomini di coach Bucchi portano a casa il match, che si conclude 91-64.

Il commento di coach Piero Bucchi al termine del match: «Abbiamo approcciato alla partita con il giusto atteggiamento e ricevuto una buona risposta da parte di tutti, per l’intera gara: abbiamo ottenuto due punti fondamentali, in attesa di sabato prossimo. Dovremo entrare in campo determinati e concentrati come fatto oggi perché la posta in palio è molto alta».

A 40’ dal sogno.

 

IL TABELLINO DEL MATCH

Virtus Roma – Givova Scafati (29-19; 49-36; 73-45; 91-64)

Virtus Roma: Spizzichino, Alibegovic 6, Lucarelli 3, Chessa 3, Moore 16, Sandri 12, Baldasso 2, Landi 14, Prandin 5, Sims 17, Matic, Santiangeli 13. All. Bucchi.

Givova Scafati: Tommasini 6, Goodwin 3, Passera, Romeo 9, Contento 12, Ammannato 8, Pavicevic 2, Rossato 3, Solazzi, Thomas 11, Tavernari 10. All. Lardo.

Qui il MatchCenter con le statistiche ufficiali.

 

#VirtusIsComing



Potrebbe interessarti anche


Al PalaBorsani di Legnano, nel match della trentesima giornata di campionato di Serie A2 Old Wild West, la Virtus Roma batte l’Axpo Legnano 83-88 e conquista la promozione diretta nella massima serie, laureandosi Campione del girone Ovest. Inizio di gara incisivo per gli uomini di coach Bucchi che piazzano un parziale di 6-0 nei primi […]