Un peluche per regalare un sorriso. È la filosofia del Teddy Bear Toss, l’iniziativa che arriva al Palazzo dello Sport domenica 6 gennaio nella gara contro Legnano.

Si tratta di un’iniziativa benefica lanciata qualche anno fa negli Stati Uniti: gli spettatori presenti alla partita potranno portare con sé un peluche e lanciarlo verso il campo dopo il primo canestro su azione. Gli orsacchiotti che arriveranno in campo e a bordo campo verranno dunque raccolti e consegnati nelle prossime settimane a ospedali e associazioni che lavorano con i bambini da alcuni dei nostri giocatori.

Teddy Bear Toss - Virtus Roma

Le regole da seguire sono poche e semplicissime

  1. Procurarsi un peluche. L’importante è che sia morbido e senza nessuna parte dura né in plastica.
  2. Una volta al Palazzo, attendere il primo canestro dell’incontro prima di lanciare il peluche in campo; il canestro deve essere da 2 o da 3 punti, se il primo punto avviene da tiro libero non tirare i peluche ma attendere il primo canestro dal campo.
  3. Appena viene realizzato il primo canestro (che sia della squadra di casa o della squadra ospite è indifferente), lanciare il peluche in campo con tutta la forza possibile: anche se da alcuni settori del Palazzo dello Sport è difficile raggiungere il campo non fa nulla, saranno quelli delle prime file a raccoglierlo e a tirarlo in campo (per questo è importante che il peluche sia completamente morbido).

Vi aspettiamo al Palazzo dello Sport domenica 6 gennaio, per la gara contro Legnano.



Potrebbe interessarti anche