Dal diario di Coach Bucchi del 15 novembre 2018:

“Sono contento che siamo riusciti a conquistare il primato ma non voglio che rimanga un risultato effimero, per questo dobbiamo rimboccarci le maniche lavorando duramente per mantenere la nostra posizione in classifica”.



Potrebbe interessarti anche


Dal diario di coach Bucchi del 25 ottobre 2018: «Il Palalottomatica ha sempre un fascino particolare e giocare lì è sempre una grande emozione».

Dal diario del coach Bucchi del 29 agosto 2018:   «I giocatori stanno iniziando ad “odiare” il preparatore atletico, mi aspetto tra un paio di giorni venga rapito e ritrovato legato a una sedia, ma dal mio punto di vista è un buon segno perché vuol dire che stiamo lavorando duro aumentando i carichi. Contestualmente abbiamo iniziato […]

Dal diario di Coach Bucchi del 22 novembre 2018: “Abbiamo avuto una settimana un po’ tribolata, ci aspetta un venerdì di lavoro in vista di Tortona”.