È iniziata ufficialmente la stagione 2018-19 della Virtus Roma che oggi pomeriggio si è ritrovata presso il Centro Sportivo Tellene di Spinaceto per il primo allenamento dell’anno.
Dopo le presentazioni tra nuovi compagni di squadra, e gli abbracci per i vecchi che si ritrovavano, la squadra è scesa in campo alle ore 18.00 per una seduta puramente atletica coordinata dal nuovo preparatore atletico Fabrizio Santolamazza sotto gli occhi di coach Piero Bucchi e del suo vice Daniele Michelutti, il tutto alla presenza di un nutrito gruppo di tifosi. Da domani mattina si inizierà con il lavoro a pieno regime.

Il punto del Dg Paolo Ronci sulla stagione iniziata oggi: «Ci ha fatto piacere vedere tanta gente al Centro Tellene a Casa Smit, era un allenamento di atletica ma c’erano le tribune piene e in molti sono venuti ad abbonarsi, per cui sensazioni positive. La Virtus Roma ha oggi ha tre asset tangibili: il ritorno al PalaLottomatica che stava a cuore a tanti tifosi, anche di età diverse, e che ha generato un grande entusiasmo; poi c’è un roster di assoluto livello, il Ds Valerio Spinelli e coach Bucchi hanno fatto delle scelte precise e noi come Società siamo molto contenti di poter dire che tutti i giocatori arrivati sono delle prime scelte che sono venute con grande entusiasmo, manca solo Sims che arriverà i primi di settembre per accordi societari; infine questo nuovo processo di comunicazione che, a giudicare dall’entusiasmo di oggi sulle tribune e negli abbonamenti, è stato recepito bene, ha innescato dinamiche di confronto col pubblico in modo reattivo e ci dimostra che questo nuovo clima comunicativo è la strada giusta».

Queste le prime parole stagionali di coach Piero Bucchi«Sensazioni molto positive, la squadra si è raggruppata per la prima volta e ho visto ragazzi molto contenti di iniziare e di mettersi al lavoro. Abbiamo lavorato sodo ma col sorriso, in un’atmosfera gioviale, e ci ha fatto molto piacere avere un pubblico numeroso che è venuto a salutarci, siamo partiti bene. Purtroppo all’inizio saremo privi di Sims che arriverà nei primi giorni di settembre e poi avremo Alibegovic con la nazionale, quindi avremo qualche carenza sotto canestro, ma per il resto speriamo di avere una preparazione precampionato proficua».

ABBONAMENTI – Lanciata questa mattina #VirtusIsComing, la campagna abbonamenti per la stagione 2018-19. Subito grandi risposte dal primo giorno di prevendita, che ha fatto registrare oltre 100 abbonamenti sottoscritti. Ricordiamo che tutte le info per abbonarsi online, presso punti rivendita Listticket e botteghino Virtus Roma si possono trovare a https://abbonamenti.virtusiscoming.it/.

#VirtusIsComing – Questo è l’inizio di una nuova storia. Viviamola insieme.